Autore: canetto anna 18 ott, 2017

La fase di realizzazione di una scheda elettronica non si esaurisce con l’applicazione delle componenti e il loro collegamento mediante saldatura: servono infatti alcuni test finali, al fine di assicurare il funzionamento della scheda stessa, al fine di evitare la sua rottura una volta assemblata sul macchinario o sull’oggetto che ne necessita.

Questo processo finale prende il nome di collaudo, e in base alle richieste del cliente finale, ha lo scopo di valutare la qualità di una scheda elettronica dal punto di vista elettrico e funzionale, arrivando a limiti specifici che variano a seconda del numero di componenti e saldature.

Ma vediamo nel concreto in cosa consistono tali procedure.
Autore: canetto anna 22 set, 2017

Dai telecomandi delle televisioni ai modem, dagli apparecchi elettromedicali alle macchine per il caffè espresso, passando per climatizzatori e radiocomandi di ogni tipo: i settori di applicazione delle schede elettroniche sono molteplici, e coinvolgono una serie di oggetti di uso comune che hanno condizionato lo stile di vita della società di oggi.

Introdurre il funzionamento e la composizione dei vari modelli di schede elettroniche, descrivendone i principali settori di applicazione, sarà l’oggetto dei paragrafi che seguono, nei quali approfondiremo le principali tipologie e caratteristiche tecniche.
Autore: canetto anna 18 ott, 2017

La fase di realizzazione di una scheda elettronica non si esaurisce con l’applicazione delle componenti e il loro collegamento mediante saldatura: servono infatti alcuni test finali, al fine di assicurare il funzionamento della scheda stessa, al fine di evitare la sua rottura una volta assemblata sul macchinario o sull’oggetto che ne necessita.

Questo processo finale prende il nome di collaudo, e in base alle richieste del cliente finale, ha lo scopo di valutare la qualità di una scheda elettronica dal punto di vista elettrico e funzionale, arrivando a limiti specifici che variano a seconda del numero di componenti e saldature.

Ma vediamo nel concreto in cosa consistono tali procedure.
Autore: canetto anna 22 set, 2017

Dai telecomandi delle televisioni ai modem, dagli apparecchi elettromedicali alle macchine per il caffè espresso, passando per climatizzatori e radiocomandi di ogni tipo: i settori di applicazione delle schede elettroniche sono molteplici, e coinvolgono una serie di oggetti di uso comune che hanno condizionato lo stile di vita della società di oggi.

Introdurre il funzionamento e la composizione dei vari modelli di schede elettroniche, descrivendone i principali settori di applicazione, sarà l’oggetto dei paragrafi che seguono, nei quali approfondiremo le principali tipologie e caratteristiche tecniche.
Share by: